Domanda: Cosa sta mangiando le mie foglie di menta

I predatori che mangiano le tue foglie di menta includono gli scarabei delle pulci, i ragni rossi e gli afidi. Tuttavia, spesso è difficile individuare quale parassita sta danneggiando le foglie di menta. Per scoprire cosa sta mangiando le tue foglie di menta, dai un’occhiata allo schema dei danni. Diversi parassiti causano diversi tipi di danni alla tua pianta.

Cosa sta mangiando i buchi nelle mie foglie di menta?

Le piante di menta colpite dagli scarafaggi delle pulci sono facilmente individuabili, poiché gli scarafaggi saltano dalle foglie della pianta quando vengono disturbati. Questi piccoli coleotteri (~1,5 cm) sono di colore nero/bronzo lucido. Causano danni masticando piccoli fori attraverso le foglie. Questi buchi verranno spesso visualizzati in cluster.

Come posso impedire agli insetti di mangiare la mia menta?

Anche i parassiti come i ragni rossi, le pulci, gli afidi e le larve possono rappresentare un problema. Se hai intenzione di mangiare la menta, è meglio evitare qualsiasi pesticida, anche quelli naturali. Invece, elimina gli insetti usando un forte getto d’acqua da un tubo da giardino, assicurandoti di spruzzare la parte inferiore delle foglie dove i parassiti amano nascondersi.

Quale parassita del giardino mangia la menta?

Gli scarafaggi delle foglie di menta possono banchettare con la menta del tuo giardino: scopri come sbarazzartene. Lo scarabeo delle foglie di menta, Chrysolina herbacea, è uno scarabeo verde iridescente nativo che si nutre delle foglie della famiglia della menta nel sud del Regno Unito. Sia gli adulti che le loro grasse larve nere banchettano sul fogliame.

Quale animale sta mangiando la mia pianta di menta?

I predatori che mangiano le tue foglie di menta includono gli scarabei delle pulci, i ragni rossi e gli afidi. Tuttavia, spesso è difficile individuare quale parassita sta danneggiando le foglie di menta. Per scoprire cosa sta mangiando le tue foglie di menta, dai un’occhiata allo schema dei danni. Diversi parassiti causano diversi tipi di danni alla tua pianta.

A lire  Domanda: Come distinguere l'acciaio dall'alluminio

Quali insetti attira la menta?

Lascia che la tua menta fiorisca e attirerà api, vespe benefiche, sirfidi (mangiatori di afidi) e mosche tachinidi (parassite di insetti nocivi). L’odore della pianta di menta respinge anche le mosche domestiche, le tarme dei cavoli, le formiche, gli afidi, le cimici delle zucchine, le pulci, le zanzare e persino i topi. Non è un cattivo affare, secondo me!16 febbraio 2020.

Cosa sta attaccando la mia pianta di menta?

I ragni rossi che attaccano le piante di menta sono solitamente ragni rossi a due macchie. Questi parassiti depongono le uova sulla parte inferiore delle foglie di menta dove si schiudono entro quattro o cinque giorni. I ragni rossi che attaccano le piante di menta producono diverse generazioni di acari all’anno e hanno una vita media di 14-16 giorni.

Come posso sbarazzarmi degli insetti che mangiano le foglie delle mie piante?

Uno dei modi migliori per combattere questo parassita è nebulizzare regolarmente le foglie per mantenerle umide. Dovresti anche spolverare e pulire spesso le foglie per evitare che questi acari vi depongano le uova. In casi estremi, prova uno spray anti-insetti fatto in casa a base di acqua e olio di neem per piante da interno.

Come posso impedire agli insetti di mangiare le mie piante?

Per controllare questi insetti: lavare le piante con forti spruzzi d’acqua. Incoraggia i predatori e i parassiti autoctoni come i moscerini degli afidi, le merletti e le coccinelle. Quando possibile, coprire le piante con coperture flottanti. Applicare spray repellenti al peperoncino o all’aglio.

Come posso controllare la menta nel mio giardino?

Il modo migliore per controllare la menta è limitare la diffusione delle radici della pianta piantandola prima in un vaso, quindi affondando il vaso nel terreno o nel terreno all’interno di un contenitore più grande. Ogni poche settimane, gira il vaso di un quarto di giro per evitare che le radici fuoriescano attraverso i fori di drenaggio.

A lire  Risposta rapida: come si prepara il condimento per l'insalata con aceto e olio

Come si identificano le foglie di menta per gli insetti?

Utilizzando un getto d’acqua abbondante o un tubo flessibile, rimuovere tutti i corpi estranei e il sapone da entrambi i lati di ciascuna foglia. In alternativa è possibile utilizzare una spazzola per verdure su entrambi i lati della foglia. 5. Le foglie dovrebbero essere controllate sopra una scatola luminosa o sotto una forte illuminazione ambientale per verificare che la procedura di lavaggio sia stata efficace.

Cosa sta mangiando la mia menta e il mio basilico?

Gli assalitori più frequenti delle tue preziose foglie di pianta di basilico sono gli scarafaggi, le lumache e gli afidi giapponesi.

Come ti sbarazzi delle larve?

Se ti stai chiedendo come sbarazzarti delle larve, inizia con metodi non tossici come strappare e schiacciare le larve o immergerle in acqua saponata. E quando rimuovi i detriti delle piante e li distruggi, rimuoverai e distruggerai anche tutte le uova di lombrico deposte lì.

Le lumache mangiano la menta?

Le piante che non amano le lumache includono: La famiglia degli Allium – come l’Allium giganteum. Menta dall’odore forte.

Come si prepara lo spray alla menta per gli insetti?

Prova a mescolare qualche goccia di olio di menta piperita con un po’ di acqua calda e mettilo in un flacone spray. Un buon rapporto è da 5 a 10 gocce di olio essenziale per oncia d’acqua. Utilizzare la miscela per spruzzare controsoffitti, mobili, tende e persiane e aree difficili da raggiungere della casa dove sono spesso presenti insetti.

Come posso proteggere le mie erbe dagli insetti?

6 metodi per allontanare gli insetti dalle tue erbe incoraggiano i predatori biologici. Il cerchio della vita avviene in modo naturale. Sapone spray: la tua difesa numero uno. Olio di Neem. Usa gli oli essenziali. Piantagione complementare con piante commestibili. Nematodi per il suolo.

A lire  Risposta rapida: come stratificare i semi di pino

Come posso sbarazzarmi degli afidi sulla menta?

Dirigere uno spruzzo d’acqua sulle foglie di menta infestate. La forza dell’acqua stacca gli afidi dalle zecche e li lava via. La rimozione spray controlla le infestazioni minori di afidi. Ispeziona la parte inferiore delle foglie di menta per individuare i sintomi degli afidi.

Quale bruco mangia la menta?

Come suggerisce il nome, i bruchi della falena della menta si nutrono di piante della famiglia della menta, tra cui menta verde, nepitella, maggiorana e timo. Le falene della menta sono una vista comune nei giardini dove sono state piantate queste erbe, così come nelle praterie e nelle zone umide dove si trovano le piante alimentari.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.